28 ottobre 2021
  • 7:28 Tende da campeggio in vendita: aspetti principali da considerare
  • 8:25 Le migliori marche di proteine in polvere per atleti e vegetariani: info utili
  • 9:33 Hardware e software su un computer: l’importanza di un hard disk
  • 9:18 Come usare i monopattini taxi
  • 8:45 4 accessori essenziali per la macchina fotografica per i principianti

Le integrazioni alimentari e di sostanze che in genere sono prodotte dal corpo hanno da sempre un ruolo via via più rilevante nella vita di molte persone specie quelle che svolgono una qualche attività fisica e permette a chiunque di potersi trovare a crescere dal punto di vista fisico. Per chi fa body buillding per esempio è consigliato un supplemento particolare: stiamo parlando del supplemento per il bodybuilding alla glutammina. Di che cosa si tratta e che cosa è questa sostanza e a che cosa serve per essere ben chiari?

Puoi cliccare su questo sito web per tutte le informazioni che desideri conoscere sull’argomento.

La glutammina è un aminoacido che è un elemento costitutivo del tessuto muscolare. Aiuta a riparare e a costruire i muscoli dopo un intenso allenamento o esercizio fisico, o dopo una malattia o un intervento chirurgico. I bodybuilder spesso assumono integratori di glutammina dopo allenamenti molto pesanti, quando i muscoli sono stati abbattuti e doloranti e il bodybuilder cerca di accelerare il recupero. Molti atleti usano anche integratori di glutammina per recuperare da infortuni, interventi chirurgici e malattie.

C’è un dibattito sull’utilità degli integratori di glutammina come aiuto al bodybuilding. Alcuni nutrizionisti e medici sostengono che la glutammina non ha alcun ruolo nel bodybuilding. Tuttavia, ci sono numerosi atleti, bodybuilder e allenatori di peso che giurano sull’efficacia della glutammina e spesso credono che faccia una differenza enorme nei loro livelli di fitness.

I bodybuilder possono consumare integratori di glutammina sia per via orale, tramite un’iniezione o sciogliendo la glutammina in una bevanda e mescolandola con acqua. Il consumo di glutammina non è un proiettile magico, ma aiuta ad accelerare il recupero muscolare e costruire i muscoli più rapidamente. Ci sono alcune gravi limitazioni all’uso della glutammina però. Se l’atleta è un bodybuilder professionista, l’uso di glutammina può portare ad una prescrizione di ossido nitrico per il pompaggio muscolare migliorata, una prescrizione che può danneggiare il fegato se esagerato. È anche importante ricordare che gli integratori di glutammina non sono a buon mercato e non sono facilmente disponibili nei negozi di sport tradizionali.

admin

RELATED ARTICLES